martedì 28 novembre 2006

ARRIVA IL 48!


È una mattina piena di cose da fare e di ritardi.
Ma stiamo chiudendo il numero 48 in settimana e lo avrete presto (si deve sempre calcolare una decina di giorni per stampa e distribuzione), verso il 10 dicembre, dunque, sarà in edicola.
Ci scusiamo ancora per lo slittamento del numero di ottobre, un lettore ci ha fatto giustamente notare che andava almeno spesa qualche riga nell'editoriale. È vero. Lo faremo in questo numero, dove molte cose si accavallano da dire. Molti morti, autori che hanno lasciato il segno di varie generazioni, da pochi giorni, a soli 43 anni, è morto Bad Trip.
Poiché però non vorremmo in questo blog, ritrovarci attorno a una tavolo come a quei pranzi dopo i funerali, belli perché pieni di vita, ma pieni di rimpianto, lasciamo lo spazio a chi volesse parlarne (e ringraziamo chi ha ricordato Leonetti, invitando anche altri a raccontare, a ricordare o a mandare immagini) e ritorniamo al presente e al domani.

Il menù del prossimo Scuola di Fumetto n.48 è questo:

SPECIALE SAMURAI
una doppia intervista a Maurizio Di Vincenzo e Luca Enoch, sul loro nuovo fumetto per il mercato francese, ambientato nel 1600 in Giappone.
un articolo di Davide Castellazzi sui fumetti europei contemporanei, che parlano di samurai
Sketch-book di Andrea Accardi, di cui vedete qui il bozzetto per l'immagine da mettere in copertina, che gentilmente sta facendo apposta per Scuola di Fumetto (grazie Andrea), un bellissimo samurai-San Sebastiano.

inoltre:
sceneggiatore: Jeph Loeb , intervistato da Stefano Priarone
il fumetto va all'università (anzi all'Accademia)
Laura Scarpa, autrice, dall'altra parte del microfono - intervista di Luigi Bernardi
e come sempre :
da leggere, in un'edizione natalizia e più ricca
le schede (dal lettering a Sto)
scuola di manga
Andare per Editori - il book
da cliccare
irregular press

e l'esordiente di questo mese: Piallo

a domani, sempre su questo blog.

Nessun commento: