lunedì 8 ottobre 2007

COMUNQUE È LUNEDÌ!


E siamo solo in ritardo di una settimana sulla blog-presenza, ma molto di peggio col numero di ottobre, che sarà pieno bello e internazionale e... ritardatario!

Risponderemo presto ai vostri quesiti e vi ringraziamo degli elogi e della pazienza...

vi segnaliamo due eventi interessanti, per chi si aggirasse nelle zone implicate: Rho (Milano) e Castelnuovo Rangone (Modena) , per quest'ultima siamo (vi stupirete...) un po' in ritardo, ma rimediamo pubblicando la bella locandina di Bonfatti.
ecco dunque le informazioni su questi incontri, per saperne di più :URP Comune di Castelnuovo Rangone (MO)
059 / 53 48 10 www.comune.castelnuovo-rangone.mo.it


10 ottobre --- Il nero italiano.
Con Tito Faraci (Disney, Diabolik, Tex, Dylan Dog…) Giorgio Montorio (Diabolik)
Giuseppe Palumbo ( Diabolik, Martin Mystere, Tosca, Ramarro…)

17 ottobre --- Il Disney italiano.
con Silvia Ziche (Paperino, Alice, Lucrezia, vignette satiriche…)
Corrado Mastantuono ( Topolino, Nick Raider, Elias il maledetto, Tex…),
Casty ( Cattivik, Topolino, Lupo Alberto…),

Pare che Silvia Ziche, nota per la sua reticenza pubblica, stia invece molto attiva, eccola nfatti a Rho:

Dove una mostra, tutta dedicata a Silvia ZICHE, avrà luogo da sabato 13 ottobre, presso al seicentesca VILLA BURBA di RHO MI - Corso Europa 291. La Mostra di Silvia ZICHE segna la 10 edizione di un'iniziativa, organizzata dall'Associazione culturale “La Maiella” di Rho,in partnership con il Settore Cultura della Provincia di Milano e con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Rho. È patrocinata dalla Regione Lombardia, dalla Regione Abruzzo, dalla Regione Molise e dalle Amministrazioni Provinciali di Chieti, L’Aquila, Pescara, Teramo, Campobasso e Isernia. Un catalogo da collezione sarà in vendita durante la mostra, che resterà aperta al pubblico fino al 4 novembre e il cui ingresso è gratuito.
Alla cerimonia inaugurale di sabato 13 ottobre, alle ore 18,00 , è prevista la partecipazione diretta di Silvia ZICHE oltre ad altri disegnatori, autori umoristici, giornalisti, autorità varie e il consueto grande pubblico. - http://www.lamaiella.it

Nessun commento: