mercoledì 7 novembre 2007

Dopo Lucca


Rieccoci. Il numero di ottobre è diventato quello di novembre... con un piccolo anticipo hmhmmm!
il numero è quello che doveva essere a ottobre, avete dovuto solo attendere un po' di più, scusateci, stiamo finalmente riorganizzando e rimpolpando lo staff!
Però, cme dcommenta un simpatico anonimo che ci ha trovati a Lucca, con la rivista ancora calda e odorosa di stampa, è un bel numero. Eccovi il sommario e la copertina:


Autore: LOUSTAL
FUMETTI IN VIAGGIO
di Laura Scarpa

SCHEDE – CORSO DI FUMETTO
• NARRAZIONE – Struttura della pagina
• PERSONAGGI – Nascita dei Supereroi

Ritratto: Irripetibili
IRRIPETIBILI ANNI
di Luca Boschi


SCUOLA DI MANGA a cura di Davide Castellazzi
- Tadahiro Uesugi
- LEZIONE 25 – vignette al vivo

Autore: JUAN BOBILLO
Cerco di cambiare
di Laura Scarpa

FUMETTO - UNA STORIA VERA di Carlos Trillo e Juan Bobillo

Dossier: FUMETTO IN PORTOGALLO
BANDA DESNHADA
di Alberto Corradi

Sketch-book: KHOR & NEMROD
L’OSCURO MONDO DEGLI EROI

Arte: MONDOPOP
GIOCARE CON L’ARTE di Alessio Trabacchini

Personaggio: DOCTOR WHO
THE DOCTOR IS IN!
diDavide Castellazzi


SCUOLE Corsi 2007/2008

ESORDIENTE – “Cardihorologerie” di Alessio Ravazzani



Sono usciti, a Lucca e ora nelle fumetterie e librerie di varia, i due volumi della nuova collana Lezioni di fumetto, CLAUDIO VILLA e ANGELO STANO.
Inoltre il libro IRRIPETIBILI di Luca Boschi
e TANK GIRL - l'Odissea di Hewlett & Milligan


altre notizie nei prossimi giorni, con avvenimenti e incontri e commenti, per ora c'è solo da dire che Lucca, sotto un magnifico sole novembrino, e con tendoni in centro città, è stata estremaente piacevole, con grande afflusso di pubblico, ma anche di editori nuovi i molto recenti, in aggiunta ai soliti. Un senso di festa e curiosità, con molta attenzione agli autori presenti e disponibili alle dediche, attività ormai molto in voga, come lo è da anni in Francia. Scuola di Fumetto ha brindato all fiera il sabato alle 13, tra gli autori che sono passati a salutarci, tra gli altri, José Muñoz, Davide Toffolo e Giovanni Mattioli, Marco Soldi...

per ora rispondiamo ad anita, che in realtà è un tal matteo: NON rispondiamo via mail, ma solo attraverso rivista, se non in casi e urgenze particolari. Abbiamo però ricevuto il materiale, grazie e a presto.
Per gli altri, andremo a visitare i siti consigliati.

6 commenti:

socrates ha detto...

buongiorno, dopo averti parlato a lucca ti ho inviato la mail come mi avevi detto per 'scovare' il fumetto scomparso, l'hai ricevuta? ;)
ciao!

Albo ha detto...

mi spiace non aver trovato Laura Scarpa ogni volta che sono passato al vostro stand... volevo lasciarle una copia del mio albo come ringraziamento, perchè SdF è stata la prima rivista a pubblicarmi... e se mi sono ritagliato un piccolo spazio nel mondo del fumetto è anche merito del vostro lavoro e della vostra Rivista! grazie!!!

Claudio ha detto...

Ciao!... Finalmente è uscito il nuovo numero!!!

Mooolto tempo fa... vi avevo mandato una e-mail chiedenvoVi un parere sulla possibilità che esistesse un mercato dei falsi nel mondo del fumetto. Inteso come fotocopie di volumi rari e introvabili. Cosa ne pensate?

Infine, discorso molto più personale, mi farebbe piacere ricevere un Vostro parere sulle mie strisce: http://www.pulci.org

Ciao e grazie!
Claudio Cardinali

i redattori ha detto...

Ad albo... spiacente di non averti incontrato "de visu"! la prossima volta fatti riconoscere e passa quando ci sono!

laura


per claudio: non ci risulta ci risulta esista un mercato di falsi come dici tu; talvolta, ma non per volumi rari, ci sono stati casi di stampe false... a Napoli, eheh! Ma i casi gravi sono i falsi di originali. Se invece qualche anima buona fotocopia e diffonde libri introìvabili, anche se a discapiti degli aventi diritti... mbe'... a noi non risulta! A te sì? Grazie della collaborazione.

jelem ha detto...

Mi sembra un numero particolarmente interessante.
Domani lo cercherò in edicola. :-)

_Antonio_ ha detto...

ooOOOLE'!!! Finalmente sono usciti i due volumi di Villa e Stano! E' da quando avete dato il primo annuncio, questa primavera, che ho l'acquolina in bocca! :-)