mercoledì 28 aprile 2010

RIVOLUZIONE ATTO PRIMO!

Alla vigilia della trasferta partenopea per la nuova edizione di Napoli Comicon, che ci vedrà presenti con lo stand di Coniglio Editore presso la storica sede di Castel Sant’Elmo (e una valanga di nuove uscite che presto vi illustreremo), da venerdì 30 aprile a domenica 2 maggio, cominciamo a far luce sulle GRANDI NOVITÀ in arrivo per «Scuola di Fumetto».

La prima era un po’ nell’aria, e qualcuno dei nostri lettori se l’aspettava… parliamo del passaggio della nostra rivista alla bimestralità. Da un paio di anni Sdf era già bimestrale “di fatto”, ora lo diventa ufficialmente e contemporaneamente il prezzo di copertina salirà a € 5,70 (per gli abbonamenti in corso nulla cambia, e ogni abbonamento comprende 11 numeri).

Il positivo riscontro che il nuovo corso della rivista (inaugurato a novembre con il n.70) ha ottenuto presso i lettori e gli addetti ai lavori ci ha dato fiducia e un nuovo impulso, convinti che la strada intrapresa sia quella giusta. Ma dicendo questo parliamo di contenuti, poi bisogna fare i conti con una crisi economica generale, e dell’editoria in particolare, che ci impone di tentare nuove strade. Arriviamo quindi ad affermare che LA CARTA NON CI BASTA PIÙ, ecco allora che «Scuola di Fumetto» diventa anche RIVISTA IN PDF acquistabile on-line a € 1,90. Con la stessa formula saranno man mano disponibili gli arretrati a partire dall’introvabile “numero uno” del lontano giugno 2002 (e con lui tornano disponibili gli altri numeri esauriti nella versione cartacea). Una straordinaria occasione per iniziare a seguirci, per colmare i buchi delle vostre collezioni a un costo davvero irrisorio, oppure per suggerire agli amici di avvicinarsi alla nostra rivista. Ecco, queste sono SOLTANTO ALCUNE delle novità in arrivo, vi teniamo ancora un po’ sulle spine per gli altri annunci dandovi appuntamento ancora una volta a Napoli Comicon, del quale vi elenchiamo di seguito gli eventi speciali che vedranno protagonista la nostra casa editrice.

Giovedì 29 aprile alle ore 18, presso l’Istituto Cervantes di via Nazario Sauro 23, Laura Scarpa e Carlos Trillo parteciperanno all’inaugurazione della mostra “Far breccia nel nero – Historietas da Alberto a Enrique” e brinderanno con altri autori al primo compleanno di «ANIMAls».

Carlos Trillo e la sua Argentina saranno protagonisti anche di due incontri che si svolgeranno venerdì 30 aprile presso la Sala Incontri di Castel Sant’Elmo.

Alle 16 “La memoria e l’ironia”: il grande sceneggiatore racconterà la sua opera e presenterà L’eredità del colonnello (Coniglio editore), il graphic novel realizzato insieme a Lucas Varela in cui il sarcasmo e un efficace uso del grottesco ci svelano le atrocità della dittatura argentina. Il libro è uno dei finalisti del premio “Attilio Micheluzzi – COMICON” come Miglior Fumetto Estero. Dopo l’incontro, a cui parteciperanno Laura Scarpa e Alessio Trabacchini, degustazione di vini argentini offerti dall’Ambasciata della Repubblica Argentina in Italia.
Sempre venerdì 30 aprile, alle 17, Carlos Trillo parteciperà all’incontro “Far Breccia nel Nero”, con Gianni Miriantini e Luca Boschi.

Sabato 1° maggio alle ore 12, di nuovo presso la Sala Incontri di Castel Sant’Elmo, il sipario si aprirà sugli “Amici di Canemucco”.
Marco "De Filippi" Makkox, Francesco "Orson Welles" Coniglio, Laura Scarpa, Antonio Sofi e Roberto Recchioni presenteranno il primo numero di «Il Canemucco» (Coniglio editore). A seguire brindisi stravolgente.

sabato 24 aprile 2010

Concorso Alcool & Balloon

Concorso per fumettisti ed illustratori

“ALCOOL & BALLOON”

L'assessorato dei Servizi Sociali, l'Informagiovani del Comune di Varese e l'U.M.G. Discobus della Cooperativa Lotta Contro L'Emarginazione, in collaborazione con le riviste “ANIMAls” e “Scuola di Fumetto” della Coniglio Editore, presentano il concorso “ALCOOL & BALLOON” sul tema della sensibilizzazione e la prevenzione all'abuso di alcol.

Il concorso è gratuito ed aperto a chiunque, inferiore ai 30 anni, voglia cimentarsi nella creazione di un fumetto auto conclusivo o tavola illustrata, a tecnica libera (a mano, computer grafica, collage, ecc....) riguardante il tema dell'alcol. Gli elaborati dovranno pervenire entro e non oltre il 28 Maggio 2010.

SPEDIZIONE E SCADENZA
Le opere dovranno essere spedite a: COOPERATIVA LOTTA CONTRO L'EMARGINAZIONE, Via Brunico, 50 – 21100 Varese, entro e non oltre il 28 Maggio 2010 (farà fede il timbro postale) o consegnate a mano presso l'ufficio dell'INFORMAGIOVANI del Comune di Varese di Via Sacco, 54 – 21100 Varese.

PREMI
I migliori dieci lavori andranno ad allestire una mostra itinerante;
1° PREMIO → Pubblicazione sulle pagine della rivista “Scuola di Fumetto” della Coniglio Editore e abbonamento annuale alla rivista.
2° PREMIO → Abbonamento annuale alle riviste “ANIMAls”, “Scuola Di Fumetto” e “BangArt” della CONIGLIO EDITORE.
3° Premio → Buono spesa del valore di 100€ per l'acquisto di prodotti del catalogo della CONIGLIO EDITORE (www.coniglioeditore.it);
PREMIO SPECIALE INFORMAGIOVANI VARESE → Possibilità di decorare le pareti della nuova sede dell'Informagiovani del Comune di Varese;

GIURIA
La giuria sarà composta dalla redazione delle riviste “ANIMAls” e “SCUOLA DI FUMETTO” della Coniglio Editore, dall'equipe dell'U.M.G. Discobus della Cooperativa Lotta Contro L'Emarginazione e dall'Informagiovani del Comune di Varese.

Per informazioni e per il bando completo...
Sito dell'INFORMAGIOVANI del Comune di Varese c/o www.con-tatto.org

MySpace
www.myspace.com/discobus05

Mail
discobus@libero.it

Baldazzini e la Resistenza

25 aprile 2010 - Festa della Liberazione

Le amministrazioni Comunali di Sestola e Fanano, in provincia di Modena, celebrano la ricorrenza. All'interno del programma della Festa della Liberazione, il giorno 24 aprile 2010 alle ore 11.00, in piazza del Municipio, a Fanano, presso la sala degli Scolopi (ufficio Fanano E'), si inaugura con aperitivo la mostra del disegnatore Roberto Baldazzini con le tavole del suo ultimo fumetto sulla guerra partigiana ambientato sui monti di Fanano. La mostra rimarrà aperta fino al 2 maggio.

Le quattro stagioni della Resistenza.
di Roberto Baldazzini

“Il mio nome è Alfredo” narra la storia di un ragazzo, Diego, che scappa in montagna, nella zona di Fanano, per evitare l'arruolamento forzato nella Repubblica Sociale Italiana. Siamo nel novembre del 1943, quando, dopo l'8 settembre, l'Italia si trova “occupata” dagli alleati al centro - sud e dai tedeschi al nord. Questi ultimi considerano gli italiani dei traditori.

Diego, diciottenne, ha solo sentito parlare dei “ribelli” da amici, ma il suo primo obbiettivo è quello di evitare di andare sotto le armi: i bandi del novembre di quell'anno includono anche la sua leva. Non ha le idee chiare, ha paura, non ha nessuna intenzione di combattere, ma entra comunque in contatto con i”ribelli” e inizia con loro il cammino. Le difficoltà lo spaventano, la voglia di rinunciare è forte, ma gli eventi gli impediranno di cambiare strada: dovrà scegliere in fretta e assumere delle responsabilità. Di fronte alla crudeltà dei repubblichini e dei tedeschi il suo riscatto diventa inevitabile!

Contribuisce a comporre un quadro introspettivo della narrazione, oltre a quasi tutti personaggi, in particolare la figura del padre di Diego, un sottufficiale della Repubblica Sociale, che cerca, suo malgrado, di salvare il figlio da una brutta fine!

In mostra saranno esposte le 70 tavole che compongono la storia a fumetti. Il lavoro è in progress, la maggior parte sono a matita ma il testo è completo quindi è possibile leggere la storia dalla prima all'ultima pagina!

“Il mio nome è Alfredo” è la prima storia dei un progetto più ampio che va sotto il titolo di “Le quattro stagioni della Resistenza”. Roberto Baldazzini vuole indagare con storie minimaliste, ambientate nella provincia di Modena, dov'è nato e vive, momenti che sono appartenuti a uno dei più importanti capitoli della storia della Repubblica italiana dell'ultimo secolo.

Per un contatto diretto con l'autore: info@baldazzini.it

giovedì 22 aprile 2010

Buone nuove!!!

Tra ritardi e imprevisti che hanno visto slittare di qualche settimana l'uscita del nuovo numero della nostra rivista, tranquillizziamo i nostri lettori annunciando l'oramai imminente arrivo nelle edicole e nelle fumetterie del numero 74, al solito denso di contenuti da non perdere tra cui citiamo per ora lo sketchbook/anteprima della nuova miniserie bonelliana Cassidy! Il nuovo numero di Scuola di Fumetto sarà un appuntamento da non perdere perchè sulle sue pagine troverete una dettagliata spiegazione di una rivoluzione imminente, di fronte alla quale l'inaugurazione del nuovo corso (grafico e contenutistico) della rivista dallo scorso novembre appare davvero una piccolezza... TENETEVI FORTE!!!

Intanto vi segnaliamo la nascita di una nuova serie a fumetti che troverete tra pochi giorni in edicola. Parliamo di CANEMUCCO, il nuovo mensile che ospiterà le opere del grande Makkox e di altri guest artist dal web. Una ghiottoneria cui ci si può anche abbonare con non pochi vantaggi!

venerdì 16 aprile 2010

Seminario con Giorgio Cavazzano!!!


“Topolino e l’Accademia Ritrovata”
Un Maestro della scuola Disney va all'Accademia di Belle Arti “P.Vannucci” di Perugia

Il 23 aprile Giorgio Cavazzano, uno dei più importanti disegnatori e fumettisti italiani ed internazionali, sarà ospite dell'Accademia di Belle Arti Pietro Vannucci di Perugia per tenere un incontro aperto agli studenti ed al pubblico sulla creazione di personaggi, da Paperinika a Vincenzo Paperinica (caricatura di Mollica), e sulle prestigiose collaborazioni con Romano Scarpa, Tiziano Sclavi, Alfredo Castelli, Bonvi e Baricco, fino al singolare omaggio a Fellini.

L'artista terrà un vero e proprio seminario, all'interno della rinnovata sede della Fondazione Accademia di Belle Arti Pietro Vannucci, che andrà dalle ore 10 alle ore 13. L'iniziativa riveste un carattere unico sia per l'Istituto sia per la città di Perugia .
Infatti, Cavazzano nutre un'autentica passione per la trasmissione del suo 'mestiere' ai giovani, ovvero del suo tratto più che riconoscibile e grottesco, delle sue storie molto dinamiche e dei suoi brillanti personaggi originali.

martedì 13 aprile 2010

A scuola dai Maestri


Vi piacerebbe avere per insegnanti celebri cartoonist come Milton Caniff, Al Capp o Rube Goldberg? Ebbene oggi questo è possibile grazie a internet, o meglio grazie al blog Comic Crazy che sta mettendo a disposizione le 24 lezioni che compongono il Famous Artists Cartoon Course, in cui gli autori citati e altri celebri disegnatori del secolo scorso illustrano (è il caso di dirlo!) le tappe fondamentali per apprendere il mestiere partendo dall'abc. Capitolo per capitolo il testo è scaricabile anche in pdf, più semplice da scaricare e consultare. Qui potete vederne qualche anteprima, ma vi ricordiamo che in ogni numero di Scuola di Fumetto sono i maestri di oggi a darvi preziose lezioni e suggerimenti attraverso la descrizione (illustratissima!) del proprio lavoro!

sabato 10 aprile 2010

Concorso Star Shop Ostia


C'è tempo fino al 30 aprile per inviare i propri elaborati e partecipare al PRIMO CONCORSO DI DISEGNO STAR SHOP OSTIA.
Lo scopo di questo concorso è finalizzato a favorire l’incontro e l’aggregazione di tutte quelle persone appassionate di disegno e fumetto.

Il tema scelto è "MUSICA...RICORDI..."

I partecipanti dovranno eseguire i loro disegni, le loro vignette o illustrazioni (a colori o in bianco e nero, ma comunque ripassati a china) su un foglio formato A4 (è consigliabile inviare fotocopia dell'originale).

Per elaborati possono essere utilizzati personaggi di propria invenzione,oppure già esistenti(in questo caso l’autore dovrà indicare,dietro al disegno, quale o quali personaggi sono stati utilizzati e a quale autore originario appartengono).
Ricordiamo che può partecipare chiunque,non c'è limite di età e di spazio.

Andrea Leggeri, capo redattore della rivista SCUOLA DI FUMETTO, farà parte della giuria e valuterà i vostri disegni assieme a tutto lo staff di Star Shop Ostia.

I lavori dovranno essere consegnati entro venerdì 30 aprile(compreso) direttamente allo Star Shop Ostia. Nel caso vi trovate fuori Roma potete comunque inviare il vostro disegno al seguente indirizzo:

Star Shop Ostia
Via Andreotto Saracini,39
00121-Ostia Lido (Roma)


Si comunica che eventuali dati personali acquisiti saranno tutelati dalla legge sulla privacy.

Le premiazioni riguardano le seguenti categorie:
-disegno più bello (primi tre classificati)
-disegno più originale
-disegno più simpatico
-disegno più fortunato(estratto a sorte tra tutti partecipanti)

I vincitori riceveranno come premio delle coppe che verranno consegnate nel corso della cerimonia di premiazione che si terrà :

SABATO 15 MAGGIO 2010 dalle h:16 allo STAR SHOP OSTIA.

I risultati verrano pubblicati sul sito http://www.starshopostia.it/ (dove trovate anche il bando completo) e sul relativo gruppo di Facebook. Tutti i disegni saranno esposti nel negozio, con occhio di riguardo per i vincitori.

mercoledì 7 aprile 2010

Deragliamenti a Urbino


Comunicato stampa

Festival del fumetto autoprodotto
Urbino, La Stazione, 16-17-18 Aprile 2010


Dal 16 al 18 Aprile, presso la Vecchia Stazione Ferroviaria di Urbino, si terrà la prima edizione di Deragliamenti, il festival del fumetto autoprodotto.
In questo suggestivo scenario, tra i binari abbandonati, sarà allestita l’area per le riviste e le produzioni editoriali indipendenti; non mancheranno gli incontri con gli autori, i dibattiti e i confronti e poi ancora video proiezioni, musica e aperitivi all’insegna dell’arte.

Deragliamenti è uno spazio libero e autogestito dedicato al mondo sotterraneo ma non sconosciuto del fumetto d’autore autoprodotto, che vanta in Italia realtà innovative e in continua crescita; è un’occasione per la città di Urbino e per il suo territorio di ospitare un evento di respiro nazionale su un linguaggio contemporaneo, così importante, come quello del fumetto.

Programma:
Venerdì 16 Aprile:
ore 15:00 apertura stands e presentazioni riviste
ore 18:00 aperitivo e proiezioni video
ore 22:00 inizio concerto “ Big Lucho all stars “

Sabato17 Aprile:
ore 15:00 apertura stands e presentazioni riviste
ore 18:00 aperitivo e proiezioni video
ore 22:00 DJ Waffi (noise,new wave,elettro…), I DJ Della Mutua Live set

Domenica 18 Aprile:
ore 15:00 apertura stands e presentazioni riviste
ore 18:00 aperitivo e proiezioni video

Ingresso: gratuito
Per maggiori informazioni: para-noise@libero.it 333.2243213

Deragliamenti è realizzato grazie a:
Ideatore: Ciro Fanelli
Collaboratori: Giusy Noce, Lucio Villani, Rocco Lombardi
Partner: Crack! Fumetti dirompenti, La Stazione, Fattoria didattica L’Alveape
Locandina di Andrea Bruno

giovedì 1 aprile 2010

L'Audace Bonelli




Fino al 9 maggio 2010 il PAN Palazzo delle Arti di Napoli ospita una grande mostra a cura di Napoli COMICON dedicata alla più prestigiosa casa editrice di fumetti made in Italy, la gloriosa Sergio Bonelli Editore.

La mostra s'intitola L'Audace Bonelli - L'avventura del fumetto italiano, e comprende oltre 200 tavole originali dei maggiori artisti che hanno lavorato e lavorano per la Bonelli, in una collettiva che prevede opere di ottanta disegnatori, attraverso alcune sezioni tematiche, incentrate in particolare sulla storia e i primordi della Casa editrice, sui grandi personaggi, sulle firme prestigiose, italiane ed estere, sui progetti attuali e le prospettive future, e infine sulla nutrita scuola campana.

La mostra è gratuita e osserva i seguenti orari: da lunedì a sabato ore 9.30-19.30, domenica e festivi ore 9.30-14.30, chiuso il martedì.

L'omonimo libro-catalogo di oltre 240 pagine sarà tra poco disponibile presso le librerie e le fumetterie. Nel frattempo può essere richiesto mandando una mail ad antonio@comicon.it.


Sul prossimo numero di Scuola di Fumetto, in arrivo nelle edicole e nelle fumetterie a metà aprile, sarà dedicato un servizio illustrato sulla mostra e sulla storia della casa editrice.