giovedì 16 febbraio 2012

A lezione da Giorgio Cavazzano!!!

Torna l'appuntamento domenicale con le Lezioni di Fumetto all'Auditorium Parco della Musica di Roma, un ciclo imperdibile che, dallo scorso ottobre, sta dando l'opportunità a tutti gli appassionati di conoscere i segreti del mestiere di fumettista attraverso vere e proprie lezioni con alcuni dei più grandi artisti internazionali contemporanei. Nella nutrita schiera di Maestri non poteva non essere incluso Giorgio Cavazzano, l'autore che ha rivoluzionato il fumetto disneyano negli ultimi decenni ma la cui carriera non si limita certo alle gesta di Paperi e Topi. L'incontro è fissato per domenica 19 febbraio alle ore 18 presso il Teatro Studio dell'Auditorium, e come al solito sarà moderato da Luca Raffaelli e Francesco Coniglio. Di seguito vi proponiamo il comunicato ufficiale dell'evento, rimandandovi al sito ufficiale per tutte le informazioni relative, ma vi segnaliamo anche la divertente intervista pubblicata il mese scorso da Giorgio Pezzin sul suo blog, tratta da un volume della serie I Maestri Disney.
Forse non tutti sanno che l’eccellenza dei fumetti targati Walt Disney è opera di scrittori e disegnatori italiani. Scrittori e disegnatori italiani producono la maggior parte delle storie a fumetti di Topi e Paperi, che vengono ristampate in tutto il mondo. Gli autori italiani sono i migliori. E Giorgio Cavazzano è il più grande di tutti! Nato a Venezia nel 1947, inizia a soli 12 anni a disegnare professionalmente e a 14 anni inizia a collaborare con Romano Scarpa, il più grande autore disneyano degli anni 60/70. Ne imparò i trucchi, le scelte stilistiche e fu autore. Il segno, che da Scarpa aveva preso rotondità e grande forza espressiva, fu subito diverso, suo. Giorgio fu poi "educatore artistico" di Silvia Ziche, attualmente una vera pop star del fumetto italiano. La ricerca di Cavazzano non si è mai fermata. Tante storie, serie, pubblicità, personaggi, illustrazioni, fumetti educational e persino la recente serie animata Cuccioli. Ma se si sfoglia Topolino, oggi, non si può non riconoscere la sua lezione che si svela attraverso i segni degli altri. E non c'è lettore che non cerchi una sua storia, spesso su testi di Tito Faraci, con il quale ha osato qualche anno fa un'altra grande sfida: disegnare Spiderman. Ebbene Cavazzano non si fa mancare proprio niente, né niente gli si può negare, aspettiamo dunque la sua Cappella Sistina!

Nessun commento: