venerdì 30 marzo 2012

A lezione da Baudoin!!!

L'estate scorsa è stato protagonista sulle pagine di Scuola di Fumetto n°78, con una magistrale lezione tenuta a BilBOlbul 2011, e su ANIMAls n°24 che conteneva un suo fumetto inedito. Questo weekend il grande Edmond Baudoin torna ad essere dei nostri, con un incontro da non perdere nell'oramai consueta location del Teatro Studio dell'Auditorium di Roma. Proseguono con successo le Lezioni di Fumetto a cura di Francesco Coniglio e Luca Raffaelli, ospitando questo artista dotato di una straordinaria capacità comunicativa sia nel suo fare fumetti che proprio nelle "performance live", affascinanti, coinvolgenti, uniche. Con lui imparerete ad ascoltare la musica del segno, e che per comprendere appieno tutte le sfumature delle sue opere non sono sufficienti i soli occhi. Di seguito il testo di presentazione ufficiale dell'evento. Appuntamento quindi a domenica 1 aprile alle ore 18!
Nato a Nizza nel 1943, Edmond Baudoin è uno dei più grandi del fumetto francese. Maestro del bianco e nero, Baudoin è forse l'interprete più consapevole e significativo di un fumetto espressionista e gestuale, dove ogni segno è carico di potenza e di poesia. Le sue storie hanno esplorato i territori dell'autobiografia e dell'autofiction molto prima che questi generi diventassero di moda nel fumetto. Il suo tratto pittorico, ma che deriva con libertà e sensualità dal segno prattiano, si è sviluppato nel fumetto in una vera scrittura, come quella degli ideogrammi, e contemporaneamente molto evocativa. I suoi stage di disegno sono vere performance di creatività, in cui ognuno è spinto a interpretare con la pressione della mano, con lentezza del tratto, con morbidezza o spigolosità di linee il proprio sentire, il proprio essere. Per Baudoin il segno è musica, disegnare è una danza. L'ultimo libro-reportage, Viva la vida, parla delle atrocità commesse sulla frontiera messicana, e racconta la morte cruenta con la stessa spinta di speranza e di vita delle sue storie d'amore.

mercoledì 28 marzo 2012

Reality Draws


NOTA: 
Vista la periodicità bimestrale di Scuola di Fumetto, a supporto della storica rubrica cartacea Da Sapere il nostro blog sarà sempre più puntuale e attivo nel segnalare corsi e concorsi di fumetto e illustrazione. Invitiamo pertanto chi volesse diffondere nuovi eventi ed iniziative a contattarci all'indirizzo redazione@scuoladifumetto.com.

Si è aperto il bando per REALITY DRAWS, prima selezione nazionale per disegnatori e/o sceneggiatori del fumetto di realtà al di sotto dei 35 anni residenti in Italia.
Tema del concorso: Raccontare la realtà a fumetti.

Il progetto è realizzato nell’ambito di Creatività Giovanile, promosso e sostenuto dal Dipartimento della Gioventù – Presidenza del Consiglio dei Ministri e dall’Anci – Associazione Nazionale Comuni Italiani, in collaborazione con il Comune di Ravenna, ed è ideato e curato da alcune delle più importanti realtà del fumetto italiano: Associazione Mirada di Ravenna, il Centro Fumetto Andrea Pazienza di Cremona, la Galleria Miomao di Perugia, la casa editrice Comma 22, e il Gruppo Ponte Radio, compagnia teatrale che lavora con i minori in territori difficili.
I partecipanti devono presentare un progetto editoriale entro venerdì 18 maggio 2012, composto da un soggetto, che esprima sinteticamente l'idea centrale del progetto e 4 tavole a fumetti, che diano un saggio dello stile. Il tema è lasciato a libera scelta del candidato; una storia contemporanea o ambientata nel passato, che rientri però nell'ambito del fumetto di realtà (p.e. biografie, microstorie, reportage, inchieste ecc.). La tecnica è libera. La selezione ha lo scopo di individuare i migliori talenti presenti in Italia nell’ambito del fumetto, creando percorsi specifici per permettere loro una crescita artistica e professionale. 
Il progetto Reality Draws si compone di due fasi.
Nella prima fase un’apposita commissione, alla quale parteciperanno tutti gli autorevoli partner del progetto, selezionerà tra i partecipanti un massimo di 20 autori/autrici, ritenuti più originali e qualitativamente validi. I 20 prescelti avranno l’opportunità di partecipare gratuitamente al workshop intensivo tenuto da importanti disegnatori, sceneggiatori, esperti curato dal Centro Fumetto Andrea Pazienza a Cremona.
Nella seconda fase, tra i selezionati che avranno frequentato il workshop, saranno individuati:
- i vincitori della sezione RESIDENZA D'ARTISTA, che saranno ospitati dalla Galleria Miomao a Perugia per un progetto artistico, rientrando nell'attività di galleria e promozione del fumetto d'autore, che Miomao attiva con continuità in Italia e all'estero.
- i vincitori della sezione REALITY BOOK, che realizzeranno un libro a fumetti sulla base del progetto presentato, edito dalla casa editrice Comma 22.
- i vincitori della sezione REPORTAGE, che affiancheranno il Gruppo Ponte Radio nelle attività di teatro per ragazzi in terre difficili, descrivendo l'esperienza in un reportage a fumetti che verrà successivamente pubblicato.

Tutti i selezionati inoltre parteciperanno alla mostra collettiva nell'ambito del festival internazionale del fumetto di realtà Komikazen, che si svolge a Ravenna ogni anno nel mese di ottobre/novembre. Sarà inoltre realizzato un catalogo /libro su tutto il progetto e i suoi protagonisti. I partecipanti dovranno presentare o spedire i materiali indicati alla sede di Associazione Mirada (via Mazzini 83 – 48121 Ravenna). Per scaricare il bando completo di tutte le informazioni e i moduli di partecipazione www.realitydraws.it.

martedì 20 marzo 2012

EurHope - Immagini dal Futuro

C'è tempo fino al 16 aprile per partecipare a EurHope, concorso europeo di illustrazione promosso da SMACK! – Fiera del Fumetto e dell’Illustrazione di Genova. L’argomento del concorso è EurHope – Immagini dal Futuro. Le valutazioni finali della giuria si indirizzeranno verso chi avrà saputo meglio interpretare e rappresentare il tema proposto.  La Giuria sarà presieduta dal critico e storico dell’immagine Ferruccio Giromini e composta dal fumettista presidente dell’Associazione Illustratori Ivo Milazzo, dall’umorista Vauro Senesi, dal fumettista Massimiliano Frezzato, dalla disegnatrice e direttrice di “Scuola di Fumetto” Laura Scarpa, dalla titolare di Grrrzetic Edizioni Silvana Ghersetti e, per SMACK! dal responsabile del Festival Enrico Testino.
Per le migliori opere vengono messi in palio tre premi:
1° classificato: 1.500,00 euro
2° classificato: 1.000,00 euro
3° classificato: 500,00 euro
Il regolamento completo di tutte le informazioni per partecipare è disponibile sul SITO UFFICIALE.

sabato 17 marzo 2012

A lezione da José Muñoz!

Prosegue il ricchissimo programma delle Lezioni di Fumetto all'Auditorium di Roma, rassegna di grande successo che sta portando nella capitale alcuni dei più grandi nomi del fumetto internazionale. Domani 18 marzo, l'appuntamento è particolarmente importante perchè vede protagonista il grande José Muñoz, l'autore argentino maestro del bianco e nero che in coppia con Carlos Sampayo ha dato vita al personaggio di Alack Sinner, tanto per citare la sua creazione più celebre, l'atipico detective che ha rivoluzionato il genere hard boiled a fumetti. L'incontro, come di consueto, è fissato per le ore 18 presso il Teatro Studio dell'Auditorium di Roma, e sarà moderato dai due "padroni di casa" Luca Raffaelli e Francesco Coniglio. Ritroveremo Muñoz presto anche sulle pagine di Scuola di Fumetto. Di seguito riportiamo il testo di presentazione ufficiale dell'evento.
Se non ci fosse stato lui forse non avremmo mai visto la vignetta in cui vediamo Alack Sinner, detective privato assai particolare, fare la pipì davanti ai lettori dopo essersi appena svegliato in una stanza disordinatissima e piena di sigarette. Insomma, non avremmo vissuto il capolgimento del destino dell’eroe. E invece José Muñoz, argentino naturalizzato europeo tra Milano e Parigi, insieme al suo complice scrittore Carlos Sampayo, è stato negli anni Settanta il portabandiera della rivoluzione del fumetto d’autore, entrando nell’intimità dei personaggi, nelle loro debolezze e nei loro dubbi, che sono le stesse degli autori che ne raccontano le avventure. Poi Muñoz è arrivato a stravolgere i tratti dei suoi antieroi (di Alack Sinner, ma anche di Sophie e degli altri del bar, e poi quelli di Billie Holiday e di Carlos Gardel) con uno stile espressionista in cui bianco e nero sembrano scontrarsi. Ma lo fanno per poter raccontare creando allo stesso tempo una tumultuosa bellezza. Muñoz, a sua volta allievo di Breccia e di Pratt, nella sua lezione racconterà tutta l'evoluzione artistica che lo ha portato ad approcciare, nelle  ultime opere, anche le immagini astratte.

giovedì 15 marzo 2012

Un weekend a fumetti tra Roma e Milano

Come anticipato da Laura Scarpa sul blog di ComicOut, da domani fino a domenica a Milano si rinnova l'appuntamento con Cartoomics. Diabolik è il protagonista principale di questa edizione, a lui è dedicata una mostra e una serie di eventi che avranno il loro culmine nella giornata di sabato, un vero e proprio Diabolik Day nel quale si potranno incontrare Mario Gomboli, Alfredo Castelli, Patricia Martinelli, Giuseppe Palumbo e altre firme storiche delle gesta del Re del Terrore. Mostre dedicate anche a Fantomas (e Castelli presenterà il volume edito da Coniglio Editore) e alla ricca stagione del fumetto erotico italiano. Non possono mancare poi gli eventi dylaniati organizzati dal gruppo Dylandogofili, che includono incontri con Fabio Celoni, Sergio Gerasi e Lola Airaghi, e la consegna del primo Grouchino d'oro al miglior disegnatore del 2011 sulla serie dell'Indagatore dell'Incubo.
Per quanto ci riguarda più direttamente segnaliamo che ComicOut (nella persona di Laura Scarpa) vi attende allo stand A67 dove troverete l'ultimo Scuola di Fumetto, informazioni e news sui Corsi Online e su ComicsWeb. Vi attende una serie di imperdibili sconti ed offerte speciali su tutte le pubblicazioni arretrate, volumi e riviste. Nella giornata di sabato poi sarà ospite il grande Adriano Carnevali, reduce dal successo di BilBOlbul dove ai suoi Ronfi è stata dedicata una mostra, che incontrerà i ronfofili e dedicherà il volume Il Mondo dei Ronfi. Dediche anche da parte di Laura Scarpa sul suo volume illustrato Caffè a Colazione. Insomma, se siete a Milano e dintorni non potete mancare!!!
Per chi invece si muove dalle parti della capitale, domenica una grande lezione di fumetto all'Auditorium con José Muñoz. Ma di questo parleremo più diffusamente domani...

mercoledì 14 marzo 2012

SdF 81 Extra: Diabolik!!!

Il cinquantennale di Diabolik viene festeggiato sul numero 81 di Scuola di Fumetto (ora in edicola!) con uno spettacolare sketchbook di 10 pagine. Vi troverete matite, schizzi e tavole di Sergio Zaniboni, Enzo Facciolo e Giuseppe Palumbo, tre dei più grandi interpreti grafici del mito del Re del Terrore, l'intervista a Mario Gomboli, sceneggiatore, curatore e factotum dell'Astorina, erede della lezione delle sorelle Giussani, e poi illustrazioni, copertine, curiosità sulla serie e i suoi protagonisti. Un piatto succulento che gli appassionati non possono farsi sfuggire, per un numero di Scuola di Fumetto davvero da collezione!!! Un piatto talmente ricco che qualcosa è rimasta fuori, come le immagini a corredo di questo post firmate da Zaniboni: una tavola con relativa versione a matita, e una stupenda illustrazione di Diabolik e Eva. Un vero capolavoro che non potevampo non condividere con voi!

sabato 10 marzo 2012

Addio a Moebius

Disegnare fumetti e cartoni animati

John Kricfalusi è un notissimo animatore canadese il cui lunghissimo curriculum comprende classici come Mighty Mouse e moderni esempi di serie poco politically correct come Ren & Stimpy. È anche un attivissimo blogger, appassionato della storia dell'animazione e del fumetto popolare che dalle sue innumerevoli pagine web da tempo si dedica anche alla divulgazione dei segreti della sua arte. Il suo ennesimo blog JohnCurriculum ordina e linka in maniera filologica tutte le sue "lezioni" pubblicate in rete, attingendo anche a testi e materiali firmati dai grandi nomi del fumetto e dell'animazione americana, da Tex Avery a Disney, da Hanna & Barbera alla Filmation.
Dallo studio del character design a quello degli sfondi, dai layout agli storyboard alla scrittura delle sceneggiature. Certo si parla prevalentemente di animazione, ma siamo sicuri che questi preziosi materiali possano essere utili anche agli aspiranti fumettisti, e comunque interessanti per tutti gli appassionati.

giovedì 8 marzo 2012

Dylan Dog a Caldogno

Un weekend in compagnia di Dylan Dog ci attende a Caldogno dove, nella suggestiva location di Villa Caldogno (inserita tra i patrimoni dell'umanità dell'Unesco), avrà luogo un evento imperdibile per i fan dell'Indagatore dell'Incubo. Tre le mostre in programma:
- La fabbrica dell'incubo (aperta dal 10 al 18 marzo) illustrerà la storia del personaggio attraverso pannelli, schede e tavole a fumetti;
- Fun For Fans esporrà per la prima volta le illustrazioni realizzate negli anni dagli autori bonelliani e solitamente distribuite agli appassionati durante le fiere del fumetto;
- I colori di Dylan Dog ospiterà le tavole a colori tratte dagli speciali Color Fest e dall'albo n°300.
A corollario dell'evento nella giornata di sabato 10 marzo ci sarà un incontro con Angelo Stano e Pasquale Ruju, la proiezione del Dylan Dog Fan Film e l'esposizione di illustrazioni realizzate da artisti locali che reinterpretano a loro modo il mito di Dylan Dog.
Il programma complesto è sul BLOG UFFICIALE dell'evento.

martedì 6 marzo 2012

Coop For Words 2012

Al via la decima edizione del concorso Coop For Words, che quest'anno premia i giovani talenti della scrittura, della poesia e del fumetto con i corsi della Bottega Finzioni, la scuola di sceneggiatura e narrazione fondata da Carlo Lucarelli!
Gli aspiranti autori delle regioni Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Veneto, Marche, Abruzzo e Lombardia, che abbiano un'età compresa tra i 15 e i 35 anni, hanno tempo fino al 30 aprile 2012 per inviare racconti, poesie, post it e tavole a fumetti. In premio, oltre la tradizionale pubblicazione in un’antologia e la partecipazione a Bologna alla manifestazione “Ad alta voce” e al festival internazionale del fumetto “BilBOlBul", anche 5 corsi annuali - per il primo classificato di ogni sezione - della Bottega Finzioni fondata da Carlo Lucarelli e la partecipazione alle Lezioni Magistrali dei maggiori scrittori e sceneggiatori italiani. Le sezioni del concorso sono cinque – Storie brevi (non oltre le 5.400 battute a tema libero), Poesia (di massimo 50 versi a tema libero), Post it ( 1500 battute sul tema " Non lavorare stanca"), Racconti dello Scontrino ( 1500 battute per una microstoria ambientata in un centro commerciale ) e Speciale Fumetto (di massimo due tavole di formato A4 a tema libero) – e sono riservate a opere inedite, quindi mai pubblicate anche sul web, in lingua italiana. I lavori vanno inviati entro il 30 aprile 2012 seguendo la procedura guidata sul SITO UFFICIALE, dove troverete il regolamento completo e tutte le informazioni utili ai partecipanti.