martedì 10 dicembre 2013

Saranno famosi!

Sin dal n.1 di Scuola di Fumetto, decidemmo di dare una vetrina ai giovani autori, purchè fossero inediti ma sufficientemente professionali.
La prima fu una mia allieva, Claudia Volontè, di cui potete vedere un piccolo portfolio nel suo blog, e altre notizie professionali qua...
Con l'occasione vi riproponiamo la sua storia di allora:








Alcuni, non tutti, hanno avuto successo. Non è stato certo merito nostro, se non per averli incoraggiati e aver dato loro l'opportunità per confrontarsi con la carta stampata.
Basti dire che sul n. 5 appariva Alessandro Baronciani, come ricordavamo di recente in una bella intervista sul nostro giornale >(#88).

Dunque non è vano pubblicare nuove mani, alcune più incerte, altre già pronte alle pubblicazioni professionali.
Ma non è facile trovare questi giovani autori, proprio perché noi selezioniamo. 

Rinnoviamo il nostro invito:

il nostro spazio è aperto a tutti. Queste sono le regole da rispettare:

1) Qualsiasi sia l'età, l'autore o gli autori, non devono aver pubblicato professionalmente.
2) La storia deve essere di 3 o 4 pagine, bianco nero o colori e inedita. 
3) Qualsiasi genere narrativo escluso il porno; linguaggio e immagini non devono essere eccessivamente violenti o volgari, o dare dunque fastidio a qualche lettore.
4) Devono avere un certo livello di qualità, a nostro insindacabile giudizio.
5) Devono essere accompagnate da una vostra mini-presentazione personale.

Aspettiamo le vostre pagine. Mandate qui i file, di dimensioni di massimo 1 MB e non più di 4 files per ogni mail.


ESORDITE!

Nessun commento: