giovedì 8 maggio 2014

Concorsi

Sul valore die concorsi si può discutere all'infinito.
La prima cosa nel selezionarne l'interesse e la correttezza è che il premio consista in una discreta somma di denaro oltre altre amenità.
L'altra è che non chieda somme di iscrizione troppo alte.
E che infine siano molti i concorrenti e il livello sia alto 8ma quello lo si scopre dopo).
L'utilità infine non è il premio che tocca a pochi, ma il mettersi in gioco e riuscire ad attenersi a un tema, producendo un lavoro dignitoso, e secondariamente anche una vetrina di esposizione, per farsi notare e conoscere.


Dunque sì ai premi, magari non frequentati freneticamente.

Pensiamo di far un piacere segnalandone qui alcuni, come già facciamo sulla rivista, ma non sempre potendo segnalare tutti a causa delle tempistiche.

Cominciamo con un concorso in rete, ma bello e ormai anche importante, dopo anni di crescita sempre più interessante.
D'altra parte Verticalismi è il sito-blog-emag che ha vinto il premio internet al Comicon.
Insomma uno spazio importante che pubbblica centinaia di storie e lancia concorsi stimolanti, come quello di quest'anno: In Love With My Robot 
http://www.verticalismi.it/category/concorsi/


Se sapete cavarvela con catalano o con il castigliano, ecco un bel concorso:
http://www.cornella.cat/files/contenidos/Joventut/2014/ConcursComic2014.pdf
Due categorie, una dai 12 ai 16, l'altra sotto ai 30. Attenzione che il fumetto deve essere o in catalano o in castigliano. Scadenza a dicembre.

Un altro concorso:
La Società Agricola Monte Rossa in collaborazione con La Gazzetta dello Sport, bandisce il concorso Monte Rossa Coupé – Non Dosare il talento.
Chi può partecipare?
Gli studenti delle Scuole di Fumetto, Accademie di belle arti e ai fumettisti under 30 è chiesto di ideare una nuova tavola, un sequel, della campagna stampa Monte Rossa Coupé – Non dosare le emozioni.

Inoltre Afnews ci segnala:
“Novello: un Signore di buona famiglia”

7a edizione del Premio internazionale di umorismo e satira di costume  "Novello: un signore di buona famiglia”, promosso dal Comune di Codogno. La partecipazione è aperta ad artisti grafici professionisti e non professionisti, che potranno partecipare mediante disegni inediti.

L'occasione è di ricordarvi anche Novello, raffinato umorista, pittore, vignettista di costume, che ci fa ridere in modo intelligente anche oggi. Cercatelo in rete, se non lo conoscete. È davvero un grande maestro di cui si parla troppo poco.

e poi (sicuramente ne saltiamo alcuni) 
il più grande, bello e internazionale dei concorsi:
Sì, quello Coreano, che equivale a una superlaurea con lode. Un premio importante, che si vi intimorite lo si capisce.

Dunque se disegnate o fate fumetti, ci sono alcune opportunità per mettervi in gioco.... e l'importante è partecipare.

Nessun commento: