lunedì 26 gennaio 2015

il 95 è in edicola

Entro questa settimana dovreste trovarlo in tutte le città, mentre agli abbonati verrà spedito domani.



Eccovi dunque il sommario. In gran parte i contenuti li conoscete, avevamo pubblicato online, da scaricare free, con grande anticipo sull'uscita (slittata a gennaio), un'anteprima dei ricchi articoli.
«Scuola di Fumetto» presenta un numero che presta attenzione a diversi e vari aspetti del fumetto italiano e internazionale:



La copertina che conoscevate, a causa dell'eccidio a Parigi, nella redazione di «Charlie Hébdo», è stata portata in quarta di copertina, sul retro, rimanendo così consultabile facilmente a edicolanti e lettori, ma lasciando spazio alla manifestazione di solidarietà che non potevamo non esprimere ai colleghi vittima dell'attentato.



Ringraziamo Cartoomics che ha accettato che la sua pubblicità, che andava in quarta di copertina, fosse spostata in terza, all'interno, e vi ricordiamo che ci troverete alla fiera milanese, a metà marzo.
Un articolo è dedicato a «Charlie», a caldo e che raccoglie testimonianze sugli autori che ne hanno fatto la storia, scritte da chi li ha conosciuti.
Nel  numero 96 di «Scuola di Fumetto» dedicheremo alla satira uno speciale. Ci sembra giunto il momento.
Così come, recandoci ad Angoulême, giovedì prossimo, porteremo dalla Francia testimonianze e documenti.
Per ora vi auguriamo buona lettura.
E un mondo migliore.

Immagine e testo gentilmente concessi da Edmond Baudoin





Nessun commento: