giovedì 28 maggio 2015

ARF! e CARRARA SHOW ... mostre e fumetti

Dopo l'ARF! Festival, una manifestazione romana che, alla sua prima edizione si è mostrata in grande forma e volta in una direzione nuova, o dovrei dire vecchia... sì, quei 3 giorni all'ARF! mi hanno riportata alla Lucca degli anni 70 e primi 80, quando sotto al pallone di piazza Napoleone stava tutto all'editoria del fumetto che non fosse le major com Mondadori-Topolino... Da Bonelli a Frigidaire, da Linus a Ottaviano editore, c'era spazio per le Strix o la Bancarella e poi ... e soprattutto, il pubblico, in buona parte di addetti ai lavori o di nerd che vi sarebbero entrati in quel mondo qualche anno dopo, o lettori appassionati, attenti e allegri.

Così come Treviso oggi raccogli l'eredità di Treviso Comics, ARF! sembra riportare a quegli anni, gente appassionata e di settore, raccolta attorno al fumetto.
E così vorremmo che andasse avanti, ingrandendosi, ma non troppo, per permetterci di chiacchierare con i lettori, venuti per scoprire nuovi libri, trovare quelli introvabili e andare agli incontri super affollati o alle piccole belel mostre.

Un nuovo esordio di fiera,più classico, lo vedremo da sabato a martedì prossimi, coraggioso esordio su 4 giorni, approfittando del bel tempo e del mare alla Fiera di Carrara, vicino alla costa.
Grande spazio pronto ad accogliere tutti, per giocare, divertirsi, leggere e imparare...
Ad attirare sono anche i giochi di ogni tipo, di ruolo e non, i cospalyers e ogni ben di dio. Ma il fumetto ha una sua bella parte.

Oltre alla ricca mostra di Giorgio Cavazzano, tutta di originali tra cui vari inediti, e alla bella mostra che riunisce attorno alla Prima Guerra Mondiale autori come Gipi, Toppi, il nostro Visintin, Micheluzzi e altri autori, la fiera offre altre dolcezze, oltre che ormai le classiche caramelle fieresche:
si terranno vari workshop e lezioni, dalle 11 di mattino alle 19, di scrittura, disegno e colore.
Si parte dall'horror e si termina con laboratori per i più piccoli.
Lunedì Comicout presenta il corso veloce: disegnare un fumetto senza saper disegnare, tenuto da Alfredo Castelli e Laura Scarpa...



Imperdibile, e poi sarà seguito da un incontro con Alfredo Castelli e Matteo Stefanelli, per i 50 anni di professione dell'autore di Martin Mystère e dell'Omino Bufo.
Al nostro stand la borsa regalo per chi sa scegliere i libri più belli e i quadernini a tiratura limitata!

A presto con aggiornamenti!

Nessun commento: