giovedì 26 marzo 2015

Book Pride per ComicOut: l'orgoglio di leggere e fare libri e fumetti

Da domani, venerdì, fino a domenica 29 siamo a Milano in fiera, una fiera di libri di editori indipendenti, non solo di fumetti(e a ingresso libero).
Ai Frigoriferi Milanesi, via Piranesi 10
SIAMO ALLO STAND G43

Ma proprio domani, venerdì 27, alle h.18 e 30 si tiene un incontro sul fumetto
Coordinato da Laura Scarpa, con:  
Paolo Bacilieri, Boris Battaglia, Claudio Calìa e Paolo Interdonato.


Comic difference: il peso dell’immagine

La strage a Charlie Hebdo, a Parigi e i morti a Copenaghen, hanno messo in una luce diversa il peso delle vignette. Il fumetto è una cosa leggera? Pare di no, e non c’è da stupirsi. La satira ha sempre subito censure e attacchi, anche violenti, in particolare sotto le dittature, ma anche in territori neutrali. Ali Farzat o Naji al Ali ne sono state vittime.  Ma non solo la satira è oggetto di violenta censura. Durante gli anni di piombo in Argentina molti autori di fumetto fuggirono, altri nascosero le loro opere, Oesterheld, lo sceneggiatore più importante e prolifico, autore dell’«Eternauta», fu desaparecido.
Il fumetto dunque può fare paura, perché è letto da tanti e perché, usando le immagini, è immediato, non dice, mostra.
Se ci incontriamo attorno al tavolo di Book Pride 2015 non è solo per parlare di autori vittime di violenza o censura, ma della forza dirompente dell’immagine, del disegno, della carta stampata e della rete. Oltre la satira. 

Sarà interessante se il pubblico verrà, non solo ad ascoltare ma a dibattere e discutere che influenza o riflesso abbia e riceva il fumetto dalla vita.

Per il resto ci trovate tutti i giorni allo stand G43 con le nostre novità e gli arretrati.

mercoledì 11 marzo 2015

Cartoomics... imperdibile marzo milanese per ComicOut

Marzo milanese per due motivi, i libri in uscita questo mese e ai primi di aprile sono di due autori che vivono a Milano.

E poi ora c'è Cartoomics (alla fiera di Rho), appuntamento storico, ma l'ultimo weekend, in pieno centro, si svolgerà il primo Book Pride, per la piccola editoria, e noi ci saremo, come anche Coconino e Becco Giallo...
Dunque milanesi preparatevi:
Vi piacerebbe conoscerci di persona? E perché no acquistare i nostri volumi o abbonarvi a Scuola di Fumetto, il magazine, o associarvi per avere accesso ai corsi e ad altre offerte?

Venite a CARTOOMICS Pad 16 - Stand H41.
Siamo lì in tutto il nostro splendore. 
Laura Scarpa e Sal Tascioni... ma anche autori bravissimi di cui sono usciti grandi libri, come Tito Faraci o Roberto Recchioni e soprattutto troverete le novità fresche di stampa e i loro autori: Grégory Panaccione e le storie di Toby, un cane molto cane... e Alfredo Castelli, che festeggia i suoi 50 anni di attività, raccontando la sua infanzia e i fumetti che leggeva!



Uno stand pieno di glorie... e di voglia di fare fumetti.

Da venerdì a Domenica alla Fiera di Rho, col metrò arrivarci è Facile.
QUI trovate le date dei nostri incontri.

Sabato 14 marzo
Ore 12
Toby, una vita da cani - Grègory Panaccione, dall'animazione al fumetto
Incontro con Grégory Panaccione e Laura Scarpa
Domenica 15 marzo
Ore 12.30
Castelli 50! Il fumetto logora chi non lo fa
Incontro con Alfredo Castelli e Laura Scarpa - Il prequel della vita professionale di Alfredo Castelli prima di Martin Mystère e dell'Omino Bufo.

martedì 3 marzo 2015

Ospite speciale del numero in edicola di Scuola di Fumetto è Claire Wendling, artista francese dalla produzione decisamente varia e imponente.

Per sapere tutto su di lei e per leggere l'intervista vi rimando alla versione cartacea.
Qui presentiamo le due copertine di CONVERGENCE: CATWOMAN #1 in uscita negli USA tra poche settimane. Le immagini sono ovviamente © DC COMICS.




Scuola di Fumetto #95,in edicola ora