venerdì 27 novembre 2015

VENERDI' ROSSO

Niente black per noi, le nostre offerte durano 10 giorni e sono ricche per aiutarvi a fare e farvi regali di Nalate.
Credenti o non credenti, un pensiero gentile una volta l'anno è cosa buona: regalare fumetti lo è ancora di più. Noi vogliamo rendere i pacchi dono più leggeri (al portafoglio) e più sostanziosi e vivaci!
Perciò ecco molte goduriose offerte che troverete sul nostro sito comicout.com

     Un grande classico, appena uscito! Illustrato da Iris De Paoli e raccontato da Mino Milani...       Ma vi aggiungiamo anche Alice a metà prezzo, per fare contenti anche i fratelli più piccoli


Il super-premiato NATALI NERI, di Fabio Visintin, in regalo due quadernini illustrati dall'autore, uno da tenere e uno da regalare, per un Natale più buono per tutti!


Il Cane più simpatico del Mondo! Toby, di Grégory Panaccione, per lettori di ogni età e, in regalo, due quadernini illustrati dall'autore, uno da tenere e uno da regalare, per un Natale più buono e bau!

Il grande Art of Comics 2015, dedicato a Giorgio Cavazzano, con un prezzo speciale, da far suonare la campane prima di mezzanotte, e in omaggio la sua discendente più celebre e amata: Silvia Ziche! Imperdibile per un Natale fumettoso...
E INFINE...
«Scuola di Fumetto» è arrivata al n.100! Aspettando un 101 più energico che mai, per festeggiare questo traguardo, ecco l'occasione se avete perso qualche colpo: dal n.90 al 99 , 9 numeri a un prezzo speciale per voi distratti, o che avete edicolanti pigri, o per regalare la cultura del fumetto agli appassionati!

Anche se il bf sta per terminare, i nostri sconti e regali continuano ancora per tutta una settimana e oltre!


lunedì 16 novembre 2015

Gigi Cavenago: esordiente ieri, sketchbook oggi

Indovinate chi esordiva sulle pagine di Scuola di Fumetto nel dicembre 2003?

Di lui dicevamo: 

Ci è subito piaciuto il suo segno, americano e anche personale, e il ritmo compositivo della pagina

Di chi si tratta? Di Gigi Cavenago, all'epoca "il Cave".

Passano 12 anni esatti e Gigi torna su «Scuola di Fumetto» da vincitore, con uno sketchbook di dieci pagine dove ci presenta tutta la sua produzione recente per Orfani e Dylan Dog, passando per prove, schizzi e preparatori. Non solo un disegnatore simpaticissimo, ma una ventata di originalità per il fumetto bonelliano.

Ve ne proponiamo qualcuno che non ha trovato spazio nell'articolo ed è ancora inedito...

«Scuola di Fumetto» #100 lo potete trovare in edicola o sul nostro sito www.comicout.com





lunedì 9 novembre 2015

Scuola di Fumetto, e sono 100!

Con tutto quello che abbiamo preparato per Lucca Comics 2015, è passato in secondo piano quello che forse era l'appuntamento più importante, e cioè l'uscita del centesimo numero di Scuola di Fumetto!
100, ne siamo orgogliosi ed è un numero significativo.
Un numero speciale, non solo per la copertina stampata in pentacromia con l'oro, quanto per i contenuti!
            
                     

È un numero che è una scommessa sul futuro: gli autori che presentiamo sono un manipolo esemplare dell'energia del fumetto contemporaneo.
Sono tutti qui e ora. Disegnano, scrivono, fanno ricerca, fanno fumetto popolare, illustrano. Sono solo alcun, ovviamente, tra i segni che tracciano questi ultimi anni e che guardano il prossimo futuro del fumetto, in un momento di energia e rinnovamento.
Vi stupite se mancano i Gipi, gli Zerocalcare, i Recchioni, i Sio, i LRNZ e molti altri?  Ne abbiamo già parlato. E di altri ancora ne parleremo.
Il fumetto vive uno dei suoi momenti migliori, lo affermiamo con questi nomi  dalle scelte stilistiche e narrative graffianti e personali:
Lorena Canottiere
Stefano Piccoli
Lorenzo Ghetti
Alberto Pagliaro
Claudio Calia
Gigi Cavenago
Giovanni Di Gregorio
e infine gli autori di Monster Allergy che oggi si rilancia, ma che è simbolo dei primi fumetti europei in cui cartoon e manga si sono riuniti per mano di grandi autori come Barbucci e Canepa, e con un'attenzione al mondo dell'infanzia, particolarmente sviluppata da Artibani e Centomo.

Fumetto oggi e domani, ma anche ieri, perché Scuola di Fumetto guarda lontano. Ci ritroverete pieni di stimoli nel 2016 con il numero 101 per un folgorante reboot.


lunedì 2 novembre 2015

DOPO LUCCA COMICS 2015, pieni di gloria

Un breve reportage di ComicOut a Lucca Comics, ricchi di gloria!
Ci spiace di aver scattato poche foto, a causa del gran lavoro col pubblico e della scarsa linea... l'unico problema di questi giorni lucchesi. Dateci un wifi funzionante e saremo completamente felici.

Giorno montaggio... alla fine è tutto pronto!

Scuola di Fumetto arriva al n.100!
Ci sono lettori che portano il n.1, che emozione!

e il 100 si festeggia con autori intervistati: Gigi Cavenago e Giovanni De Gregorio
Poi lo si celebra con Luca Raffaelli e Alessio Trabacchini (e Paola del team Lucca) 



 Ma il punto forte sono i nostri autori!
Qui Anna Brandoli, Renato Queirolo (il Mago di Oz) e Fabio Visintin (Natali Neri e La Bella e la Bestia)... mancano nelle foto Moreno Burattini e Claudio Villa con i due nuovi Lezioni di Fumetto, e Alfredo Castelli col volumetto sui suoi 50 anni

 E gli autori dedicano e disegnano!
 passa anche Grégory Panaccione, per il suo bellissimo Toby!
 e qualche cosplayer...


 Il premio GRAN GUINIGI per i racconti brevi a  NATALI NERI di Fabio Visintin!
 Si vede che siamo premiati?

Ma anche premiati, al lavoro
Soddisfazioni da amici: il nostro ex-allievo dei corsi online Paul Izzo ora Polizzo ... esplode con il suo Ernest Egg


e infine si chiude e si smonta...
       

un selfie di gloria per gli eroi dello stand COMICOUT
Sal Tascioni, Gemma Vinciarelli e la solita Laura Scarpa