martedì 23 febbraio 2016

Imparare i fumetti, colpire il bersaglio

ComicOut e Scuola di Fumetto (il suo nome è già una dichiarazione) amano scoprire e capire, amano e credono nell'insegnamento.
E badate, non si insegnano solo questioni tecniche, ma a osservare e a capire meglio le cose che vorremmo fare.
Se non sapete lo scopo, se non trovate il centro del bersaglio, nessuna tecnica vi sarà utile. Lo dice anche l'arte del tiro con l'arco.


Il fumetto è un arco, è una freccia.
Per scoprire come colpire il bersaglio occorre studiare. Ed è bello "studiare" anche se si è solo pubblico che assiste alla gara di tiro.

Scuola di Fumetto nel n. 101 ha già dichiarato il ritorno nelle sue pagine allo studio del fumetto.

Lo abbiamo fatto con la splendida lezione di McGuire, ascoltata a Bologna a BilBOlbul:



... e con al prima parte della lezione di Fumetto e Sceneggiatura di Moreno Burattini, che si concluderà nel n. 102 in chiusura in queste ore.


Imparare il fumetto, vuol dire imparare a leggerlo e guardarlo, per poter imparare a scriverlo e disegnarlo.
Le lezioni sulla rivista sono rivolte la pubblico di aspiranti autori, ma anche di appassionati curiosi.
Per approfondire e per accettare la sfida e "provarci", ecco i nostri corsi online di primavera. Fumetto, sceneggiatura, illustrazione e colorazione digitale, in brevi concorsi di 8 lezioni (due mesi e mezzo). Il fumetto oggi più che mai, ha molti volti e molte strade, può diventare una professione, ma anche essere il modo di metterci in gioco e raccontarci. (per imparare a tirare con l'arco, info: corso@comicout.org )