mercoledì 18 maggio 2016

ALL'ARF! con CRONACHE DALL'OMBRA

Il festival romano al suo secondo, splendente, anno di vita, inizia venerdì alla Pelanda.
Le attrattive sono molte (le trovate sul sito dell'arfestival), tra cui i giorni finali della mostra dedicata a Hugo Pratt (di cui siamo orgogliosi complici), sempre lì, al Macro Testaccio, alla Pelanda.
Noi ComicOut ci siamo, allo stand A10 (davanti alla mostra di Rat-Man), con arretrati, classici, best e 2 novità: 
Il teatro di Shakespeare, illustrato da Iris De Paoli, per piccoli e vecchi lettori del CdP, e un volume importante, cui teniamo molto...
Cronache dall'ombra – antologia di racconti di Patrizia Mandanici.

 

L'autrice, nota disegnatrice per la casa Bonelli con Legs e Nathan Never, e interessante blogger, ha per noi raccolto storie del suo passato, edite e inedite, e completato un lungo racconto recente. Storie di donne, di omosessualità, di realtà quotidiana e talvolta, di alieni.
Patrizia sarà da noi sabato e domenica a dedicare il suo libro,  e ci sarà anche un miniposter a tiratura limitata, esclusivo fiere.
Volume freschissimo di stampa, tanto che per ora vi facciamo vedere ancora solo gli stamponi.
Per chi non venisse al ARF! ma desiderasse la copia autografa, la si può richiedere scrivendo a contatti, sul sito comicout.com
Altrimenti, se ci cercate, siamo qua

 


 In più Laura Scarpa sarà virtualmente presente in selfarea, con Crisma (cui ha partecipato e che vi potrà dedicare allo stand ComicOut) e il progetto Conigli Bianchi (un totem vi attende all'entrata).
Inoltre Laura sarà presente a due incontri DOMENICA: quello quello su Angoulême (e le donne) h 12.45 e quello su Andrea Pazienza h 14.

martedì 3 maggio 2016

Siamo bravi e belli! – mostra a Roma

Ne siamo orgogliosi, e convinti più che mai che l'unione fa la forza: facciamo parte anche noi di chi ha portato a buon fine la Mostra su Hugo Pratt al Macro Pelanda.

una delle tante affissioni in giro per la Capitale

L'idea è nata da Arfestival, festival di fumetto alla seconda edizione, ma che quest'anno cresce di colpo spostandosi al Macro, centro di cultura romano, e conferma le date dal 20 al 22 maggio.
Abbiamo lavorato con Arf!, con il Comicon che produce la mostra e Rizzoli Lizard e il suo catalogo bello e ricco.
Il risultato è che abbiamo portato a Roma la mostra di Hugo Pratt «Incontri e Passaggi» che si è aperta venerdì scorso e chiuderà martedì 24 (tutti i lunedì è chiusa) con orario dalle 12 alle 19 e 45.
La potrete visitae anche durante l'ARf! dunque.
Vi scrivo personalmente, questa volta, perché sono stata io molto attiva su questa esposizione, da diversi punti di vista, e ho guidato ospiti e giornalisti a scoprire il percorso prattiano.
Presto altre notizie su questa mostra di originali di tutti i periodi del Maestro di Malamocco, acquerelli, schizzi e tavole di fumetto. Da quello argentino degli anni 50, alla nascita della Ballata, alle storie più rarefatte e misteriche, fino ai commoventi acquerelli per una nuova possibile avventura di Corto.
Presenti in mostra anche le tavole di Pellejero e Canales, per la nuova strada del pirata.
Nei prossimi giorni vi faremo vedere disegni e allestimento.
Commossa ringrazio quanti hanno lavorato per portare questo incontro a buon fine.
Laura Scarpa


I credits ufficiali della mostra