martedì 18 luglio 2017

Cambiamenti anche a Lucca C&G


Nell'editoriale di questo SdF #107, ho parlato di divisioni e e anche di differenze e contrasti, che fanno parte della vita e altro non sono che cambiamenti.
Ma questa annata che vede nuove case editrici nascere dalla separazione e molte evoluzioni più o meno annunciate, vede un repentino cambio in Lucca Comic and Games.


La notizia bomba ieri: il neo direttore Emanuele Vietina abbandona!
Ancora non ha chiuso la sua prima manifestazione che lascia per una grande azienda tecnologica. Di più non si sa, se non la sua espressione di affetto per Lucca C&G e la fiducia per il suo Staff.

Vietina collabora alla manifestazione da molti anni e quindi, all'interno di Lucca Crea, vicedirettore della manifestazione (lato Games). L'anno scorso, per Lucca C&G 2016 è salito al posto di comando assieme a Renato Genovese, che poi sul palco, il novembre scorso, ha deposto lo scettro.
Un cambio che riguarda una persona, ma immaginiamo anche una parte del team. Grande stima ma anche qualche timore per il lato Comics, che ha avuto la sensazione di sentirsi accerchiato dai games.
Non erano però previsti cambiamenti sensibili, sebbene il posterdella manifestazione, l'anno scorso firmato Zerocalcare, quest'anno aveva un look decisamente e storicamente games... alternanze o segnali?
Cambiamenti di mappa e struttura anche all'interno dei tendoni, alla ricerca di misure adeguate ai sempre più espansi editori di fumetti, occupati anche da autori alle dediche in continua crescita.



Causa o segnale di cambiamenti, Vietina lascia un trono vacante. Chi lo occuperà? Sguardi all'esterno o all'interno del team? QUI l'annuncio ufficiale.
Lucca dove va?

Noi ci saremo e lo scopriremo!

Nessun commento: