giovedì 12 ottobre 2017

Tutto sul Concorso " Un personaggio per STANO"

Abbiamo parlato di un piccolo concorso, che permette di essere pubblicati su «Scuola di Fumetto» e di ricevere gratuitamente il libro in uscita nei prossimi giorni, Corsi d'Autore: Angelo Stano – il Maestro di Dylan Dog, con dedica e disegno dell'Autore.

Un volume di 180 pagine, a colori, completamente illustrato, di schizzi, studi, storyboard. lezioni di fumetto e disegno, per imparare e capire il fumetto.

 

"Un personaggio per STANO"

data di scadenza: 30 novembre.
Invio del materiale:
info@comicout.org 
oggetto della mail: "concorso STANO"

Il materiale deve essere di alta qualità:
jpg qualità massima 
cm 17 di base x 23.5 di altezza a 300 dpi
(perciò di base 2008 pixel, altezza in proporzione)
Colori o bianco e nero a scelta

Non inviare materiale cartaceo, nulla verrà restituito e non si accettano stampe su carta.



Come trovate scritto su SdF #108 e nel post precedente

Dovete inviare 2 file .jpeg e 1 .doc: 
1) file contente lo studio del personaggio da voi interpretato 
(faccia, profilo, figura in movimento)

2) un file word, con un breve testo (1 cartella) di descrizione del personaggio, caratteristiche e carattere: attribuitele nome e carattere, 
fornite le informazioni necessarie 
età
lavoro
luogo dove vive
rapporti sociali etc.
e altre sue caratteristiche particolari

3) Una tavola a fumetti (rispettate le misure suddette) 
con una sequenza in cui il lettore possa cogliere gli aspetti principali 
del personaggio: l'ambiente, un dialogo, un'azione, un gesto, 
possono rivelare molte cose su di "lei" e il suo mondo


Il concorso si rivolge a tutti quelli che abbiano già compiuto 18 anni il 1°ottobre 2017. Nessun altro limite di età o professione.

mercoledì 11 ottobre 2017

Concorri e disegna con Angelo Stano


 

In questo numero 108 di «Scuola di Fumetto», ancora in edicola, trovate un articolo-lezione di Angelo Stano, sulle basi dell'anatomia fino alla figura del personaggio.
Questo articolo, è tratto e rielaborato dai materiali del libro in uscita per ComicOut.

Angelo Stano - il Maestro di Dylan Dog 
per la collana Corsi d'Autore
Lo troverete in libreria a fine mese e a Lucca Comics, quando Angelo sarà al nostro stand a dedicarlo, e sarà anche allo showcase mercoledì 1° novembre alle ore 17.

Vi riportiamo qui qualche immagine e testo dall'articolo e  vi ricordiamo il concorso per vincere il libro.


Sopra: dalla base del manichino lo studio più sciolto della postura e poi il completamento con abiti e lo studio dei panneggi.

Sotto: come scrive lo stesso Stano a matita, sotto al disegno... Lo schizzo è indispensabile, abituarsi a disegnare nel tempo più veloce una figura attraverso i tratti più essenziali, aiuta a capire i punti importanti e a dare dinamismo.
 

Ecco infine il CONCORSO!
Questo è uno studio di personaggio, fatto nell'82 da Angelo Stano.
Il personaggio è lei, la vediamo nelle definizioni essenziali: di fronte, di profilo e a figura intera. 
Lineamenti, espressione, taglio di capelli e abbigliamento introducono delle impressioni su chi possa essere, su come possa essere, i due loschi figuri danno indizi di ambiente e storie.


Studiatela, copiatele e ora... tocca a voi!



Riprendete questo personaggio, attribuitele nome e carattere, fornite le informazioni necessarie 
età
lavoro
luogo dove vive
rapporti sociali etc.
e le sue caratteristiche
al massimo 1 (una) cartella di testo, e inviateci una pagina con una piccola sequenza (da 4 a 6 vignette) in cui il personaggio parla o agisce, presentandosi così al lettore.

data di scadenza: 30 novembre.
Invio del materiale:
info@comicout.org 
oggetto della mail: "concorso STANO"

Il materiale deve essere di alta qualità:
jpg qualità massima 
cm 17 di base x 23.5 di altezza a 300 dpi
(perciò di base 2008 pixel, altezza in proporzione)
Colori o bianco e nero a scelta
Le 3 migliori soluzioni verranno pubblicate su «Scuola di Fumetto» e gli autori riceveranno una copia autografata con dedica disegnata, del volume di Angelo Stano, in uscita a fine mese.


Per finire, una raccomandazione di Angelo Stano agli aspiranti autori: «È importante tenere sempre presente il nostro interlocutore. Soprattutto se il target è quello di un numero di lettori abbastanza cospicuo, diciamo “popolare”, è necessario un linguaggio semplice e collaudato.
Io raccomanderei di essere un po’ umili, e nello stesso tempo non banali. Una buona dose di coraggio ci deve essere per mettersi in gioco, ma non bisogna cercare a tutti i costi di interessare solo un pubblico con i tuoi stessi gusti, le tue stesse letture, la tua stessa cultura.
Occorre tenere presente che chi ti leggerà non necessariamente la pensa come te, ma che puoi comunque catturarne l’attenzione se adoperi le parole e tocchi le corde giuste». 


Vi ricordiamo anche che sono gli ultimi giorni per iscriversi al corso di Fumetto Online e l'ultimo mese per i corsi di illustrazione e sceneggiatura qui o scrivendo qui