domenica 31 dicembre 2017

Buona fine e Buon inizio

Mi piace l'idea di riguardare un po' alle spalle.




Ogni anno qualche trasformazione, si spera nel bene...

Se il 2016 si è concluso con una buon numero di libri molto belli e di cui andiamo orgogliosi, il 2017 è stato più parco in numero di pubblicazioni, ma ha dato molta soddisfazione!




Un avvio lento, il nostro del 2017, occupato da molte (troppe ?) fiere, e dall'importante prima esperienza di Residenza d'Artista, a Venezia, per due autori algerini e uno italiano, in un progetto iniziato ad Algeri, che fa ponte sul Mediterraneo.

 

Questa esperienza è volta a ripetersi e a diventare un importante momento di incontro: il 2018 vedrà dunque l'annuncio della prossima Residenza d'Artista ComicOut.

Siamo molto fieri di aver pubblicato il libretto Genova per noi, di Lorena Canottiere. Una testimonianza sulla Diaz e anche sulla capacità di opporsi alle dittature, con un ricordo del nonno antifascista. Il libro è ben richiesto nella grande distribuzione. Parte del ricavato andrà alla raccolta fondi per le spese processuali per il G8 di Genova.

Fumetto Facile si rivolge ai più giovani, agli insegnanti e ai curiosi, che vogliono affrontare il fumetto come esperienza, non necessariamente professionale, ma affrontando il tema in modo da essere gradino serio per chi volesse diventare fumettista. Il 2018 vedrà la luce del libro per giovanissimi Fumetto in erba, e la ristampa del – da tempo esaurito – Praticamente Fumetti.

Sempre nella didattica, ma con firma d'artista, ha avuto una notevole accoglienza il libro di Angelo Stano, sul suo mestiere e la sua arte, spiega il suo metodo di lavoro e apprendimento con sketch inediti e vere lezioni.

Tuono Pettinato è una firma che siamo contenti di pubblicare, con la sua miscellanea di storie brevi, esilaranti, filosofiche e critiche. Un volume d'autore.

Infine il nostro primo fumetto tradotto dal francese: Lou Lubie ha conquistato i lettori con La mia ciclotimia ha la coda rossa. Il libro è praticamente esaurito ad un mese dall'uscita.  Segnalateci se aveste difficoltà a trovarlo.

 

La nostra rivista si riconferma solida nella sua postazione.. ci scusiamo per aver saltato l'uscita finale del 2017... ma il numero di gennaio vi riempirà gli occhi.
La nostra scuola online ha allievi fedeli e motivati... in attesa dei nuovi corsi a primavera.

È bello guardarsi indietro, guardando anche avanti... per questo 2018 prevediamo uscite sempre rivolte a prodotti di qualità, alternando didattica, saggistica e storie, storie piene di immagini di grande livello.

Buon Anno e Buon fumetto a tutti!

Nessun commento: